Nuovi Prodotti
Nuovi Prodotti
Tutti i nuovi prodotti
I marchi di acciaio inossidabile più comunemente usati

I marchi di acciaio inossidabile più comunemente usati

  Evek GmbH  

 (711)    (1)    0

  metallo

L'acciaio inossidabile è un materiale resistente e durevole, resistente alla corrosione e alle condizioni acide. Oggi questo materiale è ampiamente utilizzato nella costruzione navale, nella produzione di vari dispositivi per l'industria chimica, tessile, cartaria e petrolifera, nella produzione di dispositivi per cucine, bar, ristoranti e per la produzione di pentole, posate, contenitori per la conservazione e altri utensili da cucina utilizza accessori.

L'acciaio inossidabile presenta numerosi vantaggi:

  • durevole, resistente ai danni meccanici;
  • ha elevate proprietà antibatteriche e soddisfa tutti gli standard di igiene;
  • facile da pulire;
  • Riciclaggio al 100%.

Diamo un'occhiata ai tipi più popolari di acciaio inossidabile:

AISI 200 . La combinazione di un alto contenuto di manganese e azoto e una quantità sufficiente di nichel conferisce a questa lega un'eccellente resistenza, rigidità a basse temperature e temperatura ambiente. L'acciaio della 200a serie ha una buona resistenza all'ossidazione, che è paragonabile a AISI 301 a temperature fino a 800 ° C. Gradi AISI 201 e AISI 202. Questo acciaio è un sostituto relativamente economico degli acciai austenitici al cromo-nichel delle classi AISI 321, AISI 304 e altri. È legato in modo ottimale con cromo, nichel, manganese, rame e azoto. La composizione chimica offre una struttura austenitica, elevata resistenza ed eccellente duttilità.

Grazie alle più recenti tecniche di produzione e una composizione chimica bilanciata, l'acciaio austenitico AISI 201 ha un'elevata resistenza alla corrosione. L'acciaio può essere facilmente deformato plasticamente, può essere trafilato a fondo e saldato con le stesse attrezzature dei tipi austenitici standard di cromo-nichel. Campi di applicazione per AISI 200: fabbricazione di coltelli, elettrodomestici da cucina, stoviglie, thermos, fabbricazione di elettrodomestici: forni, lavatrici, cappe aspiranti, lavabi, fabbricazione di mobili, fabbricazione di mobili per ufficio e armadi, fabbricazione di corrimano e recinzioni.

AISI 304 . Il più popolare grado di acciaio inossidabile. L'aumento della domanda e l'uso diffuso è dovuto alla sua versatilità. L'acciaio AISI 304 ha un'elevata resistenza alla corrosione in ambienti aggressivi, un'elevata resistenza all'ossidazione ed eccellenti proprietà alle basse temperature. Vale la pena notare che è resistente agli effetti negativi dell'acqua (soluzione salina, acqua dolce e di rubinetto) e soluzioni acide ad alte concentrazioni (acido acetico, acido formico, acido nitrico). L'acciaio inossidabile AISI 304 è legato con nichel, manganese, rame e cromo, che gli conferisce una struttura austenitica, maggiore resistenza e resistenza in ambienti corrosivi.

L'acciaio inossidabile AISI 304 (18 Cr-8 Ni) ha trovato ampia applicazione grazie alla sua elevata resistenza all'ossidazione e alle alte temperature: nell'industria chimica e farmaceutica; nelle industrie alimentari, del latte e della birra; in medicina (attrezzatura chirurgica, aghi ipodermici); nella fabbricazione di attrezzature e dispositivi marini per navi atomiche; in rotolamento di metallo (tubi, angoli, fogli, strisce, esagono); nel petrolio (rete di filtri per pozzi) e nel settore minerario; nella fabbricazione di attrezzature per il lavoro in un ambiente chimico; nella costruzione di strutture per le quali la forza e la lunga durata sono importanti; nell'industria tessile e della carta.

AISI 316 - Una versione migliorata di AISI 304 con un contenuto di molibdeno, che influisce significativamente sulla resistenza alla corrosione di questo tipo di acciaio inossidabile. Le principali proprietà tecniche di questa lega ad alte temperature sono molto più elevate di quelle degli acciai analogici senza molibdeno. L'ambito di installazione, apparecchiature di elaborazione, contenitori per alimenti, industria chimica. È attivamente utilizzato nelle industrie petrolifere e del gas, chimiche e navali.

Acciaio AISI 316L simile a AISI 316 con bassissimo contenuto di carbonio. Particolarmente adatto per la fabbricazione di strutture saldate. Ha un'alta resistenza alla corrosione intergranulare e viene utilizzato in condizioni di temperatura fino a 450 ° C.

Campi di applicazione AISI 316L:   Utilizzato per dispositivi chimici, strumenti che entrano in contatto con l'acqua di mare e l'atmosfera; Fabbricazione di apparecchi per lo sviluppo di pellicole fotografiche; negli impianti di trasformazione alimentare; Serbatoi dell'olio esausto.

AISI 316TI . La presenza di titanio (Ti), cinque volte il contenuto di carbonio, ha un effetto stabilizzante rispetto alla deposizione di carburi di cromo (Cr) sulla superficie dei cristalli.

Campo di applicazione in acciaio inossidabile AISI 316TI : produzione di sistemi industriali per: industria chimica, industria alimentare, industria farmaceutica, industria della carta. Fabbricazione di tubi, serbatoi, contenitori e serbatoi per: prodotti petrolchimici, industria alimentare, industria farmaceutica. Fabbricazione di scambiatori di calore, pompe per dispositivi di riscaldamento.

AISI 310 . Acciaio refrattario austenitico resistente al calore. In un mezzo ossidante, in genere si possono usare fino a 1100 ° C e fino a 1000 ° C in un mezzo riducente, ma in ogni caso in un'atmosfera che contiene meno di 2 g di zolfo (S) per 1 m3. AISI 310S è una versione a basso tenore di carbonio di AISI 310 e può essere utilizzata in ambienti in cui è possibile la corrosione da gas ad alta temperatura o condense.

Zone in acciaio inossidabile del marchio AISI 310: Fabbricazione di sistemi per il trattamento termico e l'idrogenazione, uno scambiatore di calore per forni, fabbricazione di porte, perni, staffe, componenti di impianti per la conversione di metano, tubi del gas, camere di combustione, fabbricazione di elementi riscaldanti e materiale per nastri trasportatori di forni, tubi di scarico di turbine e motori a gas.

AISI 321 . Le proprietà dell'acciaio sono dovute al maggiore contenuto di titanio. Resistente alla corrosione e facile da saldare. Può essere utilizzato a temperature di 400 - 800 ° C. Applicazione - Nel settore della raffinazione chimica e petrolifera per la fabbricazione di dispositivi resistenti alle alte temperature. L'acciaio è richiesto per la produzione di tubi senza saldatura, apparecchiature di saldatura, connettori per tubi - flange, pezzi a T, curve e transizioni.

AISI 410 . Acciaio inossidabile martensitico. Ha un'elevata resistenza agli urti, buona resistenza alla corrosione e resistenza al calore. È utilizzato in prodotti esposti ad ambienti leggermente aggressivi (precipitazioni, soluzioni acquose di sali di acidi organici), temperature elevate e soluzioni acquose.

Area di applicazione in acciaio inossidabile aisi 410: Nel cibo, Vino e industria di trasformazione. In prodotti esposti ad ambienti leggermente aggressivi. Per la produzione di dispositivi tecnologici per la produzione alimentare, nonché di parti di macchine e dispositivi che entrano in contatto con gli alimenti.

AISI 420 . Acciaio inossidabile martensitico, caratterizzato da elevata resistenza all'usura, duttilità, resistenza alle alte temperature e alla corrosione. Rispetto ad AISI 410, ha un contenuto di carbonio più elevato, maggiore resistenza all'usura e durezza. Applicazione - Per la produzione di parti che funzionano in ambienti leggermente aggressivi fino a 450 ° C, apparecchiature per la lavorazione degli alimenti, strumenti di taglio e misurazione, schermi di riscaldamento e separazione, filtri per la produzione di parti di turbine e caldaie. È anche usato come strato esterno negli acciai laminati.

AISI 430 . Acciaio dolce ferritico ad alto contenuto di cromo. È resistente alla corrosione in ambienti solforosi. È ben deformato, si piega e viene utilizzato nel disegno e nella punzonatura. Ha una buona resistenza e proprietà meccaniche.

Campi di applicazione dell'acciaio inossidabile del marchio AISI 430: produzione di sistemi di scambio termico, elementi di collegamento, rulli, boccole, recipienti che lavorano in soluzioni diluite di acido nitrico, acido acetico, acido citrico, recipienti che lavorano in soluzioni di sali con proprietà ossidanti.

 (711)    (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha
Commenti di Facebook